• Confartigianato Trieste

  • Confartigianato Trieste

 

Legge di Bilancio per l’anno 2021

Il 30 dicembre è stata pubblicata sul supplemento ordinario n. 46 della Gazzetta Ufficiale la legge di Bilancio per il 2021.

Costituiscono certamente un risultato importante la proroga delle misure a sostegno degli interventi di riqualificazione degli edifici, sia per quanto riguarda gli strumenti ordinari del credito di imposta per le ristrutturazioni e le altre misure per il recupero del patrimonio edilizio, l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici e la proroga del bonus facciate e del bonus verde, sia per quanto riguarda la proroga degli interventi individuati nel Decreto rilancio (D.L. 34/2020) assistiti dal cosiddetto “superbonus 110%”. Questi provvedimenti si ritengono fondamentali per il rilancio economico soprattutto in questa delicata fase legata al permanere della pandemia e continueremo a sottolineare la necessità di rendere questi strumenti strutturali.

Altre misure importanti sono rappresentate dai provvedimenti per favorire la formazione professionale dei giovani e le misure di potenziamento del programma “Transizione 4.0”. Sul fronte dell’accesso al credito costituisce un nostro successo la riforma del Fondo per la prevenzione dell’usura, fortemente potenziato, con la possibilità di erogare credito concessa ai confidi sia vigilati che non, così come tutte le misure di proroga della disciplina straordinaria del Fondo Centrale di Garanzia e della cosiddetta “moratoria legale”.

Sul fronte degli interventi più settoriali sono certamente degne di menzione le misure sull’autotrasporto e sul trasporto di viaggiatori che raccolgono, almeno in parte, le sollecitazioni avanzate dalla Confederazione unitamente alle nostre Categorie interessate.

Si propone di seguito l’illustrazione dei contenuti della legge di bilancio per il 2021 realizzata in forma di infografica.