• Confartigianato Trieste

  • Confartigianato Trieste

Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità. Legge 4 agosto 2017, n. 124 – art. 1, commi 125-129

Le erogazioni pubbliche ricevute dalle imprese sono oggetto di monitoraggio e pubblicità, a partire da quanto ricevuto nel corso del 2018.
La Legge n.124/2017 ha introdotto l’obbligo di dare evidenza di “sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro e natura, privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria” ricevuti dalla Pubblica Amministrazione, sopra la soglia di 10.000 euro, secondo il criterio di cassa.

Questo obbligo vale per tutti i contribuenti che svolgono attività d’impresa ai sensi dell’art. 2195 del codice civile.

In particolare, per le micro-imprese, le imprese individuali e le società di persone, le informazioni relative ai contributi pubblici ricevuti dovranno essere riportate sui propri siti internet o sui portali digitali delle Associazioni di categoria, entro il 30 giugno di ogni anno.

Per richiedere la pubblicazione sul sito dell'Associazione di categoria basta compilare il MODULO qui disponibile e inviarlo compilato in ogni parte e firmato, insieme a un documento di identità valido, all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Di seguito i contributi ricevuti delle imprese che hanno voluto pubblicare i dati nel sito della loro associazione come previsto dalla norma:

 

RENATO CHICCO GIOIELLI SNC DI R. CHICCO E D. VACCARI